IN CUCCETTA A FIRENZE

Oggi mi aspetta la dormita a Firenze, starò fuori casa più di ventiquattro ore, una volta preferivo le dormite rispetto ad altri giri, ne facevo una a settimana, Udine, Verona, Trieste, Foggia, Napoli; ma poi con la maternità ne sono stata esonerata per anni, ultimamente ho ricominciato a farne qualcuna, ma con i bimbi a casa è diverso, sembra di dovermi allontanare per giorni, sembrano grandi spostamenti, grandi separazioni e la partenza è così caotica… un po’ come tutte le mie cose. Continua a leggere

Annunci

Il blogger pendolare nella Tesi di Foxcola

Quando si espongono delle teorie, e si fanno delle analisi sperimentali, spesso rimane tutto confinato nel contesto accademico senza ritrovare alcun riscontro nel mondo reale , quindi potete solo immaginare la mia soddisfazione quando i Blogger-pendolari hanno commentato positivamente il mio lavoro.
Qualche giorno fa Pendolante ha pubblicato un piccolo estratto della mia Tesi di Laurea, la parte in cui parlo proprio dei Blogger-Pendolari.
Grazie a Pendolante che mi ha nuovamente regalato la visibilità che ha permesso ai blogger-pendolari di leggere parte del mio lavoro e commentarlo positivamente, ho avuto quei feedback positivi così difficili da ottenere e così gratificanti.
Grazie Pendolante e grazie a tutti voi Blogger-pendolari.

Pendolante

Foxcola è blogger, è pendolare, è capo treno. Ed è anche l’autrice di una Tesi di Laurea che ha coinvolto noi tutti blogger pendolari. Foxcola partendo dalle Interviste Pendolanti, ha tracciato un nostro profilo.  Ne riporto alcuni stralci, sperando di aver colto

Il pendolare-blogger

[…] è emersa la figura di grande interesse del Pendolare-Blogger, portavoce del consumatore e strumento di risonanza del passaparola. I blog sul pendolarismo sono dei veri e propri contenitori stracolmi di impressioni, considerazioni, sensazioni, ricordi e istantanee; i racconti sono intrisi di percezioni, di immagini mentali, in altre parole, di quella che abbiamo identificato come esperienza […]
Ma chi è l’autore di questo tipo di blog? […]
La prima costante che salta agli occhi confrontando le 16 interviste è che si tratta di persone con un livello culturale medio-alto, che hanno una naturale attitudine alla scrittura e a cui piace leggere. Sono quasi tutti pendolari per lavoro e la maggior…

View original post 643 altre parole